Guida alle neofite invasive

Riconoscere le piante problematiche e affrontarle in modo corretto

Cosa sono le neofite invasive?

Le neofite (dal greco néos "nuovo" e "pianta") sono delle piante introdotte in Europa, in modo intenzionale o accidentale, dopo il 1492. La maggior parte di queste specie non riesce a stabilirsi in natura, oppure riesce a insediarvisi stabilmente, ma senza causare problemi particolari. Tuttavia alcune neofite, definite invasive, si riproducono e si diffondono in modo importante causando dei danni alla biodiversità, all’economia, alla percezione del paesaggio o alla salute. Una lotta immediata alle neofite invasive e con misure adeguate è dunque di fondamentale importanza.


La regola del 10

Di 1‘000 specie alloctone che arrivano in Svizzera, 100 hanno una chance di sopravvivere. Di quest’ultime 10 solamente riescono a stabilirsi in natura e solo 1 è potenzialmente invasiva.

>> pdfScarica il documento PDF